QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furti nei supermercati del Bresciano, un arresto dei carabinieri

martedì, 11 aprile 2017

Verolanuova – Nell’ambito della costante attività finalizzata al contrasto dei furti, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Verolanuova (Brescia), impegnati in un servizio di controllo del territorio, in collaborazione con la Polizia Locale di Ghedi, nel comune di Ghedi, hanno identificato e arrestato un cittadino romeno, T.A., senza fissa dimora sul territorio Nazionale, già gravato da numerosi precedenti specifici per reati contro il patrimonio, resosi responsabile di furto ai danni del supermercato Ldl di Ghedi.carabinieri verolanuova 1

Nello specifico lo straniero, dopo aver riempito due borse di generi alimentari non di primaria necessità per un valore di 350,00 euro, si è allontanato senza aver pagato il dovuto, ma, rincorso dalla vice direttrice del supermercato, ha abbandonato la merce, che è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Allertate le forze dell’ordine, Polizia locale di Ghedi e Carabinieri, prontamente giunte sul posto, lo straniero veniva individuato e bloccato e dopo le verifiche del caso dichiarato in stato di arresto per furto. Sottoposto a giudizio direttissimo, il Gip del Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136