QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furti in abitazione a Terragnolo, caccia ai malviventi

giovedì, 25 settembre 2014

Terragnolo – Dopo gli episodi di furti in abitazione, registrati solo a partire da lunedì scorso, i carabinieri hanno effettuato, letteralmente porta a porta, attività di informazione nei confronti della popolazione (consigliando accorgimenti e comportamenti utili da adottare e carpendo informazioni utili). Complice certamente anche quest’attività, nel frattempo che i servizi sono stati intensificati e in mattinata –  intorno alle 8.20 –  un uomo che abita in Valgrande ha segnalato al 112 di aver sorpreso due individui che tentavano di entrargli in casa. I due, giovani (circa 30 anni) e snelli (1.80 longilinei), stavano provando a forzare una porta dell’abitazione quando, alla vista del proprietario, se la sono data a gambe nel bosco limitrofo, staccando l’uomo in poche decine di metri. La prima pattuglia ha impiegato una manciata di minuti ad arrivare sul luogo dcarabinieri posti di blocco 1el tentato furto (era nei dintorni) e nel giro di una decina di minuti i militari erano diventati una dozzina. A loro si sono aggiunti alcuni ragazzi vigili del fuoco. volontari di Terragnolo (Trento), una pattuglia del Corpo Forestale e quanti cittadini, notando movimenti strani tra i boschi li hanno segnalati al 112. Le ricerche purtroppo negative, tuttora in atto, hanno visto anche la collaborazione del Nucleo Elicotteri Carabinieri di Bolzano che con un equipaggio a bordo di un AB 412, ha sorvolato il bosco mentre a terra si rastrellava la zona, tra l’altro anche particolarmente impervia.   


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136