QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Fotografa la scheda elettorale, pensionato rischia una pena di oltre 11mila euro

venerdì, 13 dicembre 2013

Trento – Un episodio unico, ma guai seri per un  60enne di Cembra. Ha fotografato alle ultime elezioni la scheda ed è stato subito pizzicato dal presidente di seggio che ha chiesto di mostragli il cellulare. E’ scattata la denuncia dei carabinieri in servizio al seggio e adesso la Procura di Trento ha chiuso l’indagine e- in base al codice di procedura penale – il Gip Carlo Ancona ha emesso un decreto di condanna con una pena pecuniaria di oltre 11.400 euro. Il legale del pensionato di Cembra, valuterà il decreto nei termini de deposito e poi presenterà  ricorso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136