QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Finto poliziotto truffa anziana in Valtellina. Controlla le banconote e fugge con 20mila euro

mercoledì, 4 maggio 2016

Sondrio – Un’anziana è stata truffata da finto poliziotto, che le ha portato via 20mila euro.Ancora una volta un’anziana pensionata di Sondrio è stata truffata con il solito trucco delle “banconote false” dopo che un malvivente si è recato presso l’abitazione della donna, di 90 anni. Prima si è spacciato come appartenente alle forze dell’ordine, poi l’ha prima convinta a farlo entrare in casa e avviare il controllo delle banconote. L’anziana, una novantenne, ha consegnato all’individuo alcune buste nelle quali aveva riposto tutti i suoi risparmi, circa ventimila euro. Il truffatore dopo aver preso visione le ha messe in un’altra busta, consigliando alla signora di recarsi in caserma accurati controlli, quindi ha intascato con destrezza la busta e salutando la signora e si è allontanato. La donna si è accorta dopo di essere stata raggirata e truffata di 20mila euro. Ha chiesto l’intervento della Polizia di Stato e presentato una denuncia.

Polizia di Sondrio


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136