QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Fai della Paganella: 59enne cade dalla mountain bike. Intervento di soccorso alpino e croce bianca

domenica, 11 maggio 2014

Fai della Paganella – Incidente a Fai della Paganella per un uomo, 59 anni, impegnato in una discesa di “downhill” con la bicicletta presso il Paganella bike park, a Passo Santel. Nel primo pomeriggio, alle 12.45, il soccorso alpino trentino è intervenuto per aiutare il biker veronese, caduto durante una discesa.Soccorso Alpino1

L’appassionato di mtb, dopo avere affrontato un salto nel tratto iniziale del tracciato, in località Meriz, ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente a terra e riportando delle ferite a un polso e una spalla. Il figlio e gli amici che si trovavano con lui hanno chiamato i soccorsi, telefonando al 118.

L’area operativa Trentino centrale del Soccorso alpino trentino, di concerto con la Centrale operativa di Trentino Emergenza, ha inviato sul luogo dell’incidente una squadra di tecnici della stazione del Soccorso alpino di Fai della Paganella. Insieme a quest’ultimi è intervenuto anche il personale medico della Croce Bianca di Fai della Paganella.

I soccorritori, dopo essersi portati in quota fino alla località La Rocca con il mezzo fuori strada del Soccorso alpino e avere percorso un tratto a piedi, hanno raggiunto l’infortunato, al quale sono state prestate le prime cure dal medico e l’infermiere della Croce Bianca. Una volta stabilizzato, i tecnici del Soccorso alpino, utilizzando la barella portantina, hanno trasportato il biker fino a valle, dove a Passo Santel si trovava in attesa un’ambulanza della Croce Bianca per l’ospedale Santa Chiara di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136