QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Escursionista bresciano precipita da una ferrata del Pordoi. E’ grave

venerdì, 1 novembre 2013

Brescia – Salvi per miracolo. Un alpinista, residente in provincia di Brescia, è stato soccorso sulla ferrata Piazzetta nella zona del Pordoi ed è ricoverato all’ospedale di Treviso. Durante l’escursione è scivolato per una decina di metri ed ha riportato gravi ferite e un trauma cranico. La moglie ha allertato il 118 e il Soccorso Alpino e sul posto è arrivato l’elicottero da Treviso, sono stati fatti sbarcare in hovering il medico e i soccorritori, e la squadra ha raggiunto l’infortunato, quindi è stato trasportato all’ospedale veneto.Soccorso-Alpino-elicottero-SUEM

L’incidente è avvenuto a 2.500 metri di altitudine, dove era presente qualche strato di neve. Sono in corso accertamenti per capire la dinamica dell’incidente: molto probabilmente la coppia bresciana ha sbagliato itinerario e l’escursionista è caduto riportando gravi ferite. la moglie è invece uscita illesa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136