Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Edolo, violenza sull’ex moglie: uomo ricercato

giovedì, 13 settembre 2018

Edolo – Aggredisce violentemente la moglie – davanti alla figlia – e poi fugge. Un 40enne – operaio italiano – è ricercato in tutta la Valle Camonica dopo l’episodio di violenza avvenuto ieri a Edolo (Brescia).

Un estremo tentativo di riconciliazione con la donna dopo la separazione sarebbe all’origine della lite: la vittima della violenza è stata colpita calci e pugni, perdendo anche del sangue, e poi è stata trasferita agli Spedali Civili di Brescia con l’elisoccorso. E’ ricoverata con prognosi di 15 giorni. Intanto l’uomo, ora ricercato, è riuscito a fuggire a bordo della sua Ford Focus.

I carabinieri di Vezza d’Oglio ed Edolo con le forze dell’ordine delle province di Brescia, Trento, Sondrio e Bergamo si sono messi a caccia dell’aggressore.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136