QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Due rapine: una ai danni di un’anziana di Darfo e l’altra in banca a Cellatica

venerdì, 9 agosto 2013

Darfo – Due rapine in poche ore, con modalità differenti. Il primo colpo in un’abitazione e il secondo in un istituto di credito. La prima rapina è stata messa a segno ieri sera in un’abitazione di via Galilei a Darfo Boario (nella foto). Due persone sono entrate al primo piano di una casa e hanno svegliato un’anziana donna che stava dormendo. Poi hanno minacciato con  un cacciavite la 78enne e si sono fatti consegnare 600 euro e due orologi che custodiva in un cassetto. L’anziana ha denunciaDarfoto subito l’accaduto e le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione di Darfo Boario e della compagnia di Brescia.

Il secondo colpo è avvenuto in mattinata in un istituto di credito di Cellatica. Un bandito solitario e distinto è entrato in filiale con tanto di in giacca e cravatta, ha urlato e minacciato gli impiegati e si è fatto consegnare 10 mila euro,  ed è uscito in pochi istanti. Il bandito non aveva alcuna arma ed ha solo terrorizzato con la sua voce gli impiegati della filiale della Bcc del Garda di Cellatica. Le indagini sono affidate ai carabinieri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136