Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Due arresti per droga nel Bresciano: rinvenuti 7 kg di marijuana

sabato, 9 dicembre 2017

Calvisano – I militari della Stazione Carabinieri di Calvisano, nell’ambito di un’attività mirata ad arginare il fenomeno della diffusione di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio due giovani italiani 25enni, noti alle Forze dell’Ordine.

cNella circostanza, già da qualche giorno prima dell’arresto, i militari avevano rinvenuto all’interno di una dismessa struttura per il deposito di legname, abilmente occultati, quattordici involucri in cellophane, perfettamente confezionati e sigillati, contenenti ciascuno 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, per complessivi 7 kg di droga. Immediatamente è stato predisposto un servizio di osservazione, protrattosi ininterrottamente per qualche giorno, che ha consentito ai militari operanti di bloccare i due giovani che, giunti a bordo della loro autovettura, dopo aver effettuato alcuni passaggi ispettivi, sono entrati all’interno della struttura per prelevare la sostanza stupefacente.

Marijuana recuperata e sottoposta a sequestro. Al termine delle formalità di rito, i due giovani sono stati tradotti presso la casa circondariale di Brescia. Arresti convalidati.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136