QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incidente stradale a Polpenazze: i genitori di Ivan Dancelli hanno deciso di donare gli organi

martedì, 21 gennaio 2014

Brescia – Non ce l’ha fatta Ivan Dancelli, il 24enne di Polpenazze coinvolto in un incidente stradale sabato sera sulla strada che unisce Polpenazze a Carzago. Le condizioni del 24enne, molto conosciuto perché la famiglia ha in gestione e segue “L’Oasi degli animali”,  erano state definite critiche fin da subito ed è stato trasportato dall’ospedale  di Gavardo agli Spedali Civili di Brescia. E’ morto in mattinata e i genitori hanno acconsentito la donazione degli organi. Così alcune persone saranno salvate da Ivan.

INCIDENTI STRADALI:MUORE INTERA FAMIGLIA DI 4 PERSONE

L’incidente era accaduto alle 21.30 di sabato, Ivan era uscito di strada con la sua vettura andando a sbattere contro un muro di cinta. Il terribile incidente è accaduto sulla strada tra Polpenazze e Carzago in un momento in cui la pioggia era intensa e il fondo stradale viscido.

Il giovane è stato subito soccorso, trasportato prima all’ospedale di Gavardo poi agli Spedali Civili di Brescia. Sul posto hanno lavorato i vigili del fuoco, oltre naturalmente ai medici dell’equipe del 118 di Brescia e ai soccorsi giunti da Gavardo e Polpenazze, mentre i rilievi di rito sono stati effettuati dai carabinieri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136