QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Dodici patenti ritirate per alcol dai carabinieri di Borgo Valsugana

domenica, 15 gennaio 2017

Borgo Valsugana – I carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana (Trento), durante i controlli del periodo natalizio hanno sospeso sette patenti, a cui si aggiunge una revoca, per violazioni alle norme del Codice della Strada, concernenti la guida in stato di alterazione psicofisica (alcol). I carabinieri, in base al tasso alcolemico, hanno sospeso una patente per 3 mesi, 4 patenti per 6 mesi, una per 12 mesi e una per 18 mesi.

A questi si aggiungono altri cinque sospensioni per guida in stato di ebbrezza alcolica negli ultimi giorni, tutti con alcolemie superiori ad 1.50 g/l ed una addirittura sopra i 2 g/l.

etilometro carabinieriI carabinieri della Compagnia di Valsugana hanno intensificato i posti di controllo (due o più equipaggi assieme) soprattutto nelle fasce orarie serali/notturne, nei fine settimana e su tutte le arterie di comunicazione, in ambedue i sensi di marcia.

Alla luce di quanto accade nei fine settimana, l’auspicio è che i gestori dei locali in cui si somministrano alcolici implementino il servizio “Shuttle”. Nelle località dove è stato attuato, il servizio “Shuttle” ha prodotto importanti risultati, salvando moltissime vite umane, soprattutto tra i più giovani.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136