Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Dispersa da tra giorni, ritrovata viva a Lovere Maria Luisa Longobardo

venerdì, 24 ottobre 2014

Lovere – Un miracolo a cui i familiari non credevano ai loro occhi. E’ stata ritrovata poco dopo le 17, in via Torricella, Maria Luisa Longobardo, 62 anni, che da tre giorni mancava da casa. E’ stata soccorsa e trasportata in elicottero agli Spedali Civili di Brescia. La donna – secondo i soccorritori – è molto debilitata.

elicottero notturno

Custode dell’Accademia Tadini di Lovere, si erano perse sue tracce da martedì scorso. Forse era uscita per una gita, quando è finita in una zona boschiva in via Torricella, poco distante dall’antica cava di Lovere. Nel pomeriggio un anziano di Lovere a seguito il fiuto del suo cane che abbaiando si è avvicinato alla zona boschiva dopo poi è stata ritrovata la 62enne. Si sentivano debolmente i suoi lamenti. Sul posto sono giunti i volontari dell’UST e in elicottero è stata trasportata agli Spedali Civili di Brescia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136