QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Desenzano del Garda: la Finanza scopre distributore che eroga meno carburante. Denunciato per truffa

lunedì, 22 febbraio 2016

Desenzano del Garda – La Finanza ha scoperto un distributore di benzina che erogava meno carburante di quanto indicato. Negli scorsi giorni i militari della Tenenza di Desenzano del Garda, in collaborazione con

gli ispettori dell’ufficio metrico della Camera di Commercio di Brescia, hanno scoperto che in un distributore di carburanti, munito di tre isole multifunzione, cinque, delle sei colonnine destinate all’erogazione di benzina verde, fornivano meno prodotto di quanto indicato sul display.

Le colonnine in questione sono state sottoposte a sequestro. Nel corso dei controlli è stata altresì rilevata la presenza di un lavoratore “in nero”. Questo genere di controlli si inquadra, da un lato, nella costante attenzione che il Corpo pone nei controlli sui prodotti soggetti ad accise, le quali garantiscono una rilevante quota del gettito fiscale annuo, sull’altro nella difesa dalle frodi nel commercio poste in essere in danno dei cittadini-consumatori e delle imprese oneste.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136