QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Desenzano del Garda: donna muore in sala parto, aperta un’inchiesta dalla Procura di Brescia

giovedì, 26 giugno 2014

Desenzano del Garda –  Una tragedia. La nascita di un figlio si è trasformato in un dramma per una famiglia del Mantovano. Infatti la madre, dopo aver dato alla luce il figlioletto ha accusato dei problemi ed è morta. La donna, Stella Migale, è deceduta in sala parto, mentre il neonato è in condizioni disperate ricoverato nel reparto di terapia intensiva degli Spedali Civili di Brescia da dove è stato trasferito dall’ospedale di Desenzano del Garda.

intervento-chirurgico

La donna,  37 anni, era giunta in mattinata all’ospedale e un embolo avrebbe provocato la sua morte. La Procura di Brescia ha aperto un’indagine sul decesso di Stella Migale. E’ stata disposta l’autopsia sul cadavere della donna, era alla seconda gravidanza, e la famiglia vuole chiarezza su quanto accaduto. I medici e gli infermieri del reparto di Ginecologia dell’ospedale di Desenzano dovranno dare delle spiegazioni anche ai magistrati.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136