Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Delebio, recuperata dal Soccorso Alpino ragazza ferita

domenica, 18 giugno 2017

Delebio – Intervento del Soccorso Alpino per recuperare una ragazza di 26 anni di Musso (Como), scivolata per un centinaio di metri mentre si trovava lungo un sentiero con un’altra persona nella zona denominata “Tempietto degli Alpini”, a circa 600 metri di quota. È caduta in una zona caratterizzata dalla presenza di salti di roccia e ha riportato diverse ferite. La Centrale operativa ha inviato subito sul posto l’elisoccorso e le squadre territoriali della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Vatellina – Valchiavenna del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Otto i tecnici impegnati, più il t.e. (tecnico di elisoccorso) sempre a bordo del mezzo; le squadre sono state calate con il verricello. La ragazza è infine stata portata in ospedale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136