QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Daspo di due anni a tifoso del Torino in ritiro a Bormio: portava 15 fumogeni nel centro sportivo

sabato, 18 luglio 2015

Bormio – Tifoso granata denunciato e sottoposto a Daspo. E’ stato sorpreso mentre cercava di introdurre dei fumogeni all’interno dell’impianto sportivo, poco prima dell’inizio del triangolare di calcio disputatosi ieri pomeriggio, nel campo comunale di Bormio, tra la compagine del Torino F.C., in ritiro dalla scorsa settimana nel centro bormino, ed alcune rappresentative locali dilettantistiche.

Il tifoso, un trentaseienne, residente in unpolizia stradalea cittadina della Marche, appartenente ad un gruppo organizzato del tifo granata, è stato sottoposto a controllo dagli agenti della Polizia di Stato impegnati nei servizi di filtraggio, predisposti per la circostanza, e trovato in possesso di una busta contenete ben quindici fumogeni.

Altri dieci fumogeni sono stati rinvenuti e sequestrati all’interno dell’autovettura con la quale il tifoso è giunto in Bormio per assistere agli incontri di calcio della squadra granata in programma nel corso del ritiro.

Il tifoso granata, al termine degli accertamenti, è stato denunciato alla Procura, per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive, e, nei suoi confronti, con provvedimento del Questore di Sondrio, è stata adottata la misura del Daspo (divieto di accesso a manifestazioni sportive) per un periodo di due anni.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136