QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Darfo, incidente stradale con feriti all’alba. Ciclista travolto e ucciso a Bagnolo Mella

venerdì, 1 dicembre 2017

Darfo Boario – Raffica di incidenti stradali in mattinata a Darfo Boario e nel Bresciano. Il bilancio è di un morto a Bagnolo Mella e cinque feriti tra Darfo Boario, Desenzano e Brescia.

All’alba lo schianto tra auto in via Manzoni a Darfo Boario che ha coinvolto due persone, un 19enne e un 37enne, alla guida delle auto. Sul posto è giunta l’ambulanza della BluLovere che ha trasportato il 19enne all’ospedale di Esine Valle Camonica. Le sue condizioni non sono gravi.autoambulanza 118 soccorso misericordia

Invece a Bagnolo Mella un pensionato è stato travolto da un’auto ed è morto sul colpo. Giuseppe Armanetti, 83enne, residente a Bagnolo Mella stava percorrendo l’ex statale 45 bis quando è stato travolto da un’utilitaria condotta da una donna 30enne.

Nella caduta ha riportato ferite letali. Quando è giunta l’ambulanza di base con l’equipe medica il pensionato era già morto. Sul posto anche l’elisoccorso inviato dal 118 di Brescia e la Polizia Stradale di Brescia che ha effettuato i rilievi dell’incidente mortale.

Altri due schianti in città e a Desenzano del Garda, in via Marconi. dove tre persone, tra cui un bambino di 3 anni, sono rimasti leggermente feriti nello schianto tra due auto. L’ambulanza di base che ha trasportato il piccolo – per accertamenti  – all’ospedale della cittadina del Garda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136