Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Darfo, i carabinieri indagano sul furto alla “Ungaretti” e alla sede della Protezione Civile

giovedì, 17 agosto 2017

Darfo Boario – Indagini a tutto campo dei carabinieri per risalire agli autori del furto perpetrato ai danni  della scuola Ungaretti e alla sede Protezione Civile di Darfo Boario (Brescia). I ladri hanno fatto irruzione dalle finestre, scassinando anche una porta e bruciando il campanello e rubato monetine dal distributore automatico di bevande e una idropulitrice. I danni ammontano a qualche centinaio di euro.  I volontari di Protezione Civile si sono accorti del furto e hanno allertato i carabinieri della stazione di Darfo che stanno effettuando le indagini per individuare gli autori.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136