Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Darfo Boario Terme: i carabinieri del NOR arrestano per stalking 39enne camuno

domenica, 5 giugno 2016

Darfo Boario Terme -I carabinieri del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno (Brescia), hanno tratto in arresto un 39enne cittadino italiano, incensurato, residente ad Angolo Terme (Brescia), per il reato di violazione di domicilio aggravata. Il 39 enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, nonostante il rifiuto espresso dalla fidanzata a farlo entrare in casa a Darfo Boario Terme (Brescia), scavalcava il cancello e abbatteva la porta d’ingresso dell’abitazione percuotendo arbitrariamente la donna che riusciva a sottrarsi all’aggressione fuggendo all’esterno.

carabinieri controlli notturni

Visitata successivamente presso l’ospedale di Esine veniva riscontrata affetta da varie ecchimosi non refertate. All’atto dell’intervento l’aggressore veniva trovato all’interno dell’abitazione in stato confusionale. Processato per direttissima, il Giudice ha convalidato l’arresto, disponendo la misura del divieto di avvicinarsi alla parte offesa a non meno di 200 metri, rinviando il processo ad altra data.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136