QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Darfo Boario Terme: fermato, morde due carabinieri. Arrestato 22enne nigeriano

domenica, 6 agosto 2017

Darfo Boario Terme – I carabinieri della stazione di Darfo Boario Terme (Brescia) hanno arrestato un giovane per resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso di un servizio perlustrativo i carabinieri hanno arrestato R.P., 22enne, cittadino nigeriano, irregolare sul territorio Italiano, con status di rifugiato non riconosciuto, per resistenza a pubblico ufficiale.carabinieri caserma darfo 2

I militari, intervenuti a seguito di richiesta di privati cittadini che avevano segnalato la presenza di un soggetto molesto che girovagava per le vie cittadine, hanno proceduto al controllo del giovane extra-comunitario venendo immediatamente aggrediti con calci e gomitate. Gli operanti sono riusciti a fatica a bloccarlo e trarlo in arresto.

Un militare è stato morsicato all’orecchio destro mentre l’altro ha riportato un trauma distorsivo alla mano destra, venendo entrambi medicati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Valle Camonica di Esine (Brescia) con prognosi rispettivamente di 5 e 4 giorni. Il Gip del tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto, e ha condannato l’arrestato a 10 mesi di reclusione, concedendo il nullaosta all’espulsione per il paese d’origine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136