QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Danni da ungulati, nuova causa davanti al giudice di Trento

mercoledì, 9 ottobre 2013

Pinzolo – E’ uno dei tanti casi e potrebbe fare giurisprudenza. Parliamo della causa tra un automobilista e la Provincia di Trento. Il caso risale al 6 ottobre 2012 quando un cervo attraversò la strada 239 in Comune di Bocenago e centro l’auto distruggendola. Ora l’automobilista ha intentato la causa per il risarcimento del danno materiale  e morale e la Provincia ha affidato l’incarico di difesa ad un noto avvocato di Bolzano.

L’ATTESAcervo

Il rischio è che la causa davanti al tribunale di Trento possa essere la prima di una lunga serie, visti i numeri incidenti provocato da ungulati nel corso degli ultimi anni. La Provincia ha stipulato una polizza assicurativa pere la copertura dei rischi  di responsabilità civile, ma l’ultima causa è più problematica perché consiste anche in un risarcimento della vittima. Potrebbe fare giurisprudenza e altre potrebbero seguirne di istanze simili a quella dell’incidente in Val Rendena.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136