QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Controlli antistragi della Polizia stradale nel Bresciano: 4 giovani positivi, rischiano il ritiro della patente

domenica, 13 settembre 2015

Desenzano – Controlli antistragi del sabato da parte della Polizia stradale con pattuglie in servizio a Brescia, Desenzano e Montichiari. Nell’ambito delle iniziative tendenti ad individuare nuove strategie per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti nonché dalla contestuale violazione delle norme che regolano la velocità, che vedono coinvolti quasi esclusivamente giovani frequentatori di discoteche e altri locali pubblici la notte scorsa – la Polizia Stradale dall’1 alle 7 di stamani ha effettuato controlli straordinari nella zona di Desenzano del Garda. Sono state controllati 54 veicoli, 101 persone e 4 persone erano alla guida sotto l’influenza di alcolici. Decurtati dalla patente 64 punti, la fascia d’età delle persone coinvolte sono state 2 giovani tra i 18 e i 22 anni, mentre tra le donne alla guida sono finite nella rete una di 24 anni e una 30enne. controlli-polizia-stradale 1

La Polizia Stradale sottolinea inoltre che i conducenti superavano il tasso di 1,50 g/l e rischiano la sospensione della patente di guida da uno a due anni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136