Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Controlli antidroga dei carabinieri di Brescia Sant’Eustacchio

sabato, 3 febbraio 2018

Brescia – Prosegue l’azione di contrasto al fenomeno del consumo e spaccio di stupefacente messa in atto dai Carabinieri di Brescia principalmente presso gli istituti scolastici cittadini e i luoghi frequentati da minori.

carabinieri controlliDurante attento e mirato servizio, i Carabinieri della Stazione di Brescia Sant’Eustacchio hanno segnalato per uso di sostanze stupefacenti:

- un minore sorpreso nel parcheggio di un istituto scolastico mentre teneva in mano uno spinello e con addosso una dose di marijuana;

- due minori sorpresi nel parco di via Gadola intenti a preparare uno spinello di marjuana;

- due minori sorpresi nel parcheggio sotterraneo di un supermercato intenti a consumare uno spinello di hashish; uno di essi spontaneamente consegnava una dose della stessa sostanza occultata all’interno del proprio berretto.

Tutti i giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Brescia quali assuntori di sostanze  stupefacenti ai sensi art. 75 Dpr. 309/1990. I servizi proseguiranno nei prossimi giorni finalizzati anche alla compiuta identificazione dei pusher.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136