Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Contrasto all’immigrazione clandestina, task force dei carabinieri nel Bresciano: denunce e controlli

martedì, 20 giugno 2017

Gardone – A seguito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, tenutosi nel municipio di Sarezzo nel corso della mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Gardone hanno organizzato la sera stessa un servizio coordinato nella zona del Crocevia finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina e alla prevenzione dello spaccio di stupefacenti. I militari dell’Arma hanno impiegato circa venti uomini ed il supporto dell’unità cinofila riuscendo ad identificare 26 cittadini extracomunitari, controllare una ventina  autovetture e 3 esercizi commerciali. Contestualmente sono stati denunciati in stato di libertà due stranieri marocchini in quanto clandestini, accompagnati in Questura per gli accertamenti di rito, mentre ad un tunisino è stato notificato il diniego di permesso di soggiorno con intimazione a lasciare il territorio nazionale entro dieci giorni. Nel corso dei controlli sono stati rinvenuti anche cinquanta grammi di hashish e due dosi di marijuana.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136