QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Clusane d’Iseo: nella notte donna ripescata dalle acque del Sebino. Indagano i carabinieri

venerdì, 22 aprile 2016

Clusane  d’Iseo – Una donna di 40 anni è stata ripescata dalle acque del lago d’Iseo, dove si era inabissata con la sua auto poco dopo la mezzanotte ed è in condizioni disperate al Civile di Brescia.

Secondo quanto finora raccolto la donna è finita nelle acque del lago d’Iseo a bordo della sua auto poco dopo le 23.20 e sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Sale Marasino, carabinieri di Iseo, l’ambulanza di base della Cri di Iseo e l’ambulanza con infermiere dal Civile di Brescia. Attorno alla mezzanotte, la donna in arresto cardiocircolatorio, è stata recuperata, quindi rianimata e trasportata d’urgenza agli Spedali Civili di Brescia. Gli inquirenti stanno indagando per ricostruire quanto accaduto.

Edolo vigili del fuoco

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136