QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Clandestino spacciatore arrestato dai carabinieri al Parco degli alpini di Isorella. Due marocchini denunciati

venerdì, 1 settembre 2017

Isorella – I Carabinieri di Isorella sono intervenuti presso il parco pubblico arrestando un soggetto clandestino già destinatario di ordine di espulsione del Questore.

carabNel corso della stagione estiva i Carabinieri hanno avviato un’attività di controllo dei tanti parchi pubblici presenti in città e provincia al fine di renderli sicuri e pienamente fruibili.

E’ stato così che una pattuglia di Isorella, appostatisi in maniera defilata nei pressi del pubblico “Parco degli alpini”, poteva assistere all’arrivo di un italiano, ventenne di Montichiari, che giunto con la propria utilitaria, acquistava da un cittadino marocchino, risultato essere clandestino, una dose di cocaina. La perquisizione ha consentito di rinvenire un ulteriore mezzo grammo di cocaina suddiviso in due dosi che lo straniero aveva nascosto nel proprio calzino sinistro. Successivamente presso il domicilio dell’uomo sono stati sequestrati ulteriori 104 grammi di cocaina purissima, un bilancino di precisione e 4.500 euro. Presenti nell’abitazione anche altri due marocchini, uno regolare sul territorio nazionale ed uno clandestino,  che saranno denunciati per favoreggiamento.

Il giovane italiano è stato segnalato alla Prefettura per l’avvio del percorso di recupero. Il marocchino è stato sottoposto a processo nel quale è stato convalidato il suo arresto e disposta la custodia cautelare in carcere. Nei prossimi giorni proseguirà, intensificato, il controllo dei parchi pubblici della città e della provincia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136