Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Clandestino arrestato con droga dai carabinieri nel Bresciano

venerdì, 16 febbraio 2018

Villa Carcina – I Carabinieri della Stazione di Villa Carcina (Brescia), nel corso di un apposito servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati in materia di spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto un cittadino marocchino del ‘68, irregolare sul territorio nazionale, ai sensi dell’Art. 73 del D.P.R. 309/90. La pattuglia, durante il servizio effettuato nella zona del Crocevia di Sarezzo, ha notato la presenza del clandestino che, con fare sospetto si aggirava in via De Gasperi. Alla vista dei militari lo stesso si è dato a precipitosa fuga, sbarazzandosi di tre involucri di cellophane, e è stato fermato tuttavia dopo qualche centinaio di metri. Durante la perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto un panetto di hashish di ben 100 grammi oltre ai tre involucri lasciati cadere durante la fuga, che contenevano quasi 5 grammi di cocaina. L’arresto è stato convalidato nella mattinata odierna e il trasgressore rimesso in libertà.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136