QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Cinque interventi sulle piste da sci: bimbo ferito ad Aprica, gli altri a Bormio e Livigno

mercoledì, 25 dicembre 2013

Aprica – Cinque interventi in montagna nella giornata di Natale: tre nel Comprensorio di Livigno, gli altri due a Bormio e Aprica. Il primo è avvenuto alle 11.17 sulla pista Baradello ad Aprica.  In un primo momento si temeva una valanga, viste la copiosa precipitazione, poi , dopo opportune verifiche del Soccorso Alpino è  stato accertato che non si trattava di un intervento di soccorso in valanga, bensì di un infortunio, non grave, per un bambino che stava sciando.

soccorso alpino

Sul posto l’ambulanza del 118 e il trasporto del ferito all’ospedale di Sondrio. Poco prima di mezzogiorno intervento a Bormio 2000, dove un giovane di 24 anni, è caduto al suolo. I medici del 118 l’hanno soccorso in pista, poi è stato trasporto all’ospedale di Sondalo. Gli altri tre interventi a Livigno, al Mottolino e Carosello, per soccorrere un 31enne, 56enne e 75enne rimasti leggermente feriti e trasportati per accertamenti al Pronto Intervento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136