QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ciclismo, salta per maltempo il Piccolo Giro d’Oro

domenica, 25 giugno 2017

Comano – Annullato causa maltempo il Piccolo Giro d’Oro, anteprima degli Italiani dell’8 e 9 luglio prossimi. L’ondata di maltempo che si è abbattuta su tutto il nord Italia ha colpito pesantemente anche tutto il Trentino, incluso l’ambito territoriale delle Giudicarie Esteriori, che questa mattina avrebbe dovuto ospitare la terza edizione del Piccolo Giro d’Oro per Allievi, anteprima dei Campionati Italiani delle Terme di Comano dell’8 e 9 luglio prossimi.

La corsa organizzata dalla Società Ciclistica Grafiche Zorzi di Storo, a capo anche dell’organizzazione della rassegna tricolore assieme all’Apt Terme di Comano-Dolomiti di Brenta, è stata inevitabilmente annullata: lo staff guidato dal presidente della società storese Andrea Malcotti ha lavorato incessantemente sia nella giornata di sabato che nella notte di vigilia della corsa per fare fronte alle pesanti perturbazioni annunciate nel corso della settimana. Sui percorsi di gara – e in tutta l’area circostante – si è però abbattuto un vero e proprio nubifragio ed è bastato un rapido sopralluogo sul tracciato per capire che non sussistevano le condizioni per dare il via alla corsa.2° PICCOLO GIRO D'ORO

Una scelta obbligata, con le locali forze dell’ordine e i corpi dei vigili del fuoco volontari chiamati a prestare servizio per far fronte ai disagi creati dal maltempo su tutto il territorio delle Giudicare Esteriori. «Abbiamo fatto tutto il possibile e anche di più – spiega il presidente della Società Ciclistica Grafiche Zorzi di Storo, Andrea Malcotti – ma in queste condizioni era impensabile disputare la corsa. Non è un problema legato al percorso, che ricalcava per la quasi totalità quello degli Italiani dell’8 e 9 luglio prossimi. Tutta la zona è stata pesantemente colpita dal maltempo: di fatto non pioveva da due mesi e si è scatenato un vero e proprio nubifragio, con inevitabili conseguenze. In vista dei Campionati Italiani faremo le opportune valutazioni, ma come detto non si è trattato di un problema legato al tracciato di gara: in queste condizioni sarebbe stato impossibile gareggiare ovunque».

L’appuntamento con il Piccolo Giro d’Oro è dunque rimandato al 2018, mentre cresce l’attesa per i Campionati Italiani Esordienti e Allievi delle Terme di Comano di sabato 8 e domenica 9 luglio, quando oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia si giocheranno le sei maglie tricolori in palio, tre al maschile e tre al femminile. L’evento verrà presentato ufficialmente alla stampa giovedì prossimo, 29 giugno, nella Sala Rombo di Trentino Marketing a Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136