Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Ciclismo: Ivan Basso lascia il Tour de France per un tumore al testicolo. Il medico De Moor: “Guarirà”

lunedì, 13 luglio 2015

Pau – Ivan Basso (Saxo-Tinkoff) si ritira dal Tour de France per un tumore ai testicoli. L’annuncio in una conferenza stampa del team all’hotel Mercure di Pau, al quale ha partecipato l’atleta, affiancato dal capitano Alberto Contador, in lacrime. “Ho un tumore al testicolo sinistro. Sentivo dolore da quattro giorni e oggi, approfittando del giorno di riposo, ho fatto una Tac in ospedale. E questa è la diagnosi”, ha dichiarato l’atleta italiano.basso

Subito dopo l’annuncio Basso ha lasciato l’hotel in compagnia del suo procuratore Giovanni Lombardi, in direzione dell’aeroporto di Pau, dove da dove volerà a Milano per iniziare le cure.

Basso, alla sua ultima partecipazione al Tour de France, era caduto durante la quinta tappa con arrivo ad Amiens.

Il medico del team Piet De Moor ha parlato di possibilità di piena guarigione al 98-99%. Dopo la diagnosi, Basso voleva rimanere comunque in corsa, ma lo staff sanitario ha deciso per l’immediato inizio delle cure. Il ciclista dovrebbe operarsi d’urgenza già domani.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136