QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cevedale, cade in un crepaccio e muore alpinista 54enne

lunedì, 17 luglio 2017

Val Martello – Donna precipita per una trentina di metri, finisce in un crepaccio e muore. Tragedia in Val Martello: la vittima è un’escursionista di 54 anni, originaria della Repubblica Ceca, che era in vacanza in Alto Adige e stava salendo verso il Cevedale.  Con il marito stava salendo verso la cima, sopra il rifugio Casati, quando per cause al vaglio dei soccorritori, sono precipitati per una trentina di metri. La donna, 54anni, è finita in un crepaccio e per le ferite è morta sul colpo, mentre il marito, 55 anni, ha riportato ferite. Il Soccorso Alpino ha recuperato il corpo della donna e trasportato in ospedale il 55enne


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136