QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Castione Andevenno: scontro bus-auto, un morto e due feriti

martedì, 30 gennaio 2018

Castione Andevenno – Incidente mortale a Castione Andevenno questa mattina, notevoli ripercussioni sulla viabilità. Poco prima delle 7 Stefano D’Alessandris, giovane residente a Paderno Dugnano, alla guida di un’autovettura VW Polo, solo a bordo, stava percorrendo la Statale 38 dello Stelvio con direzione di marcia Morbegno – Sondrio. Giunto nei pressi della progressiva chilometrica 31+300 (curva del Balzarro), in territorio extraurbano del comune di Castione Andevenno, per cause in corso d’accertamento, si è scontrato violentemente contro un autobus di linea, con a bordo il solo conducente D.M.F, che stava sopraggiungendo in senso opposto. L’autobus privo di controllo è uscito di strada su scarpata erbosa, adagiandosi sul fianco destro nel prato sottostante, mentre l’autovettura ha riportato ingentissimi danni. La vittima, Stefano D’Alessandris, abitava a Paderno Dugnano e lavorava per la banca Popolare di Sondrio.

Nel sinistro è stata inoltre coinvolta un’autovettura Hyundai che, condotta da S.A, seguiva la VW. Feriti lievi gli altri coinvolti.  Per consentire il recupero dell’autobus da parte dei vigili del fuoco intervenuti sul posto con un’autogru, nonché la pulizia del manto stradale da parte di personale A.N.A.S., la Statale è rimasta chiusa fino alle ore 14.20 con deviazioni sulla S.P. 16 e su altre strade del comune di Castione Andevenno con notevoli ripercussioni sul traffico. Sul posto Polizia Stradale e carabinieri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136