QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Carabiniere eroe, si getta nel fiume Seriola a Gambara e salva un 29enne

giovedì, 20 novembre 2014

Gambara - Un giovane 29enne residente a Gottolengo si è gettato ieri notte nel fiume Seriola z Gambara con intenti suicidi. Sul posto vi era già personale del 118 che aveva cercato di convincere invano il giovane a non gettarsi nel fiume, non riuscendo però a fargli cambiare idea. Veniva inviata nel luogo anche una pattuglia dei Carabinieri di Leno che giungevano mentre già la corrente del fiume stava trascinando il giovane con impeto al centro del letto del fiume.

Constatate le difficoltà da parte del giovane di rimanere a galla, poiché a tratti, risucchiato dalle geCarabinieri 1lide acque, uno dei Carabinieri decideva di entrare nel fiume per raggiungere l’uomo che sembrava aver perso i sensi e le forze, riuscendo a raggiungerlo e, con l’ausilio dell’altro Carabiniere anch’egli entrato in acqua, a estrarlo dal fiume dove veniva soccorso dal personale sanitario e poi trasportato all’ospedale di Manerbio. Anche il Carabiniere che si era gettato nel fiume per salvare il giovane riportava nell’occorso delle contusioni agli arti inferiore che hanno necessitato di cure sanitarie.

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136