QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Capodanno/3 Incendio in un appartamento e bombola gas a Pieve di Tesino: nove persone ricoverate

mercoledì, 1 gennaio 2014

Pieve di Tesino – Incendio in un appartamento a Pieve di Tesino: quattro persone sono rimaste coinvolte nel rogo. Si tratta di due bambini di 6 e 4 anni, il padre di 40 anni e la nonna di 60 anni. L’allarme alla centrale operativa del 118 di Trento è giunta nelle prime ore della giornata e sul posto sono arrivati forze dell’ordine, guardia medica, mezzi sanitari e vigili del fuoco. La quattro persone coinvolte hanno riportato ferite lievi e sono state ricoverate all’ospedale Santa Chiara.vigili del fuoco

Nella notte di San Silvestro a Pressano l’incendio di una bombola di gas senza scoppio ha coinvolto una famiglia di cinque persone  i due genitori e i tre figli. A seguito del fumo nell’appartamento i cinque sono stati ricoverati per sintomi lievi e asintomatici di intossicazione, al Santa Chiara di Trento. Si è trattato di una misura precauzionale dei medici del 118 poiché esposti per alcuni minuti in ambiente saturo di fumo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136