QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Calavino, ritrovata dal Soccorso Alpino Trentino la donna 94enne dispersa da ieri. E’ in buone condizioni

venerdì, 23 ottobre 2015

Calavino – Ritrovata in buone condizioni la donna scomparsa da ieri sera a Calavino (Trento). Ha trascorso la notte vagando nei boschi. Oggi – alle 9.30 circa – è stata ritrovata la signora di 94 anni di Calavino che risultava scomparsa da ieri.

Dopo una notte trascorsa vagando nei boschi, l’anziana è stata ritrovata da una squadra del Soccorso alpino-Servizio provinciale trentino lungo un sentiero che collega Lagolo a Calavino, a poco meno di due chilometri dall’abitazione della scomparsa.
La donna è stata rinvenuta in buone condizioni fisiche, ma per accertamenti saniSoccorso Alpino Intervento in Lagoraitari è stata trasportata con l’elicottero di Trentino Emergenza all’Ospedale Santa Chiara di Trento.

Alle ricerche, iniziate ieri pomeriggio intorno alle 17 e che si sono protratte per tutta la notte, hanno partecipato numerosi Tecnici del Soccorso alpino trentino delle Aree operative Trentino centrale e Trentino meridionale.

Presenti anche le Unità cinofile del Soccorso alpino trentino e quelle della Croce rossa italiana e della Scuola provinciale cani da ricerca.

Alle operazioni hanno partecipato anche i Vigili del fuoco permanenti di Trento e quelli volontari della Valle dei Laghi, gli uomini del Corpo Forestale provinciale e i Carabinieri.

La donna si era allontanata da casa ieri pomeriggio per cercare nel bosco legnetti per accendere la stufa. Dopo avere raccolto vari legnetti, creando in due, tre località dei piccoli accumuli, ha perso l’orientamento, vagando poi per tutta la notte nei boschi tra Calavino e Lagolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136