Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Brescia, sulla A4 colpi di pistola conto auto e donna slava

mercoledì, 27 giugno 2018

Brescia – Auto colpita da due proiettili sulla A4, tra Brescia centro e Brescia Est. La Polizia di Stato di Brescia indaga sull’episodio. Personale della sottosezione autostradale di Verona sud è intervenuta nel tratto autostradale della A4 compreso tra i caselli di Brescia centro e Brescia est – direzione Venezia – , in quanto un’autovettura BMW sarebbe stata colpita da colpi di arma da fuoco.

Gli operatori delle Volanti e della Squadra Mobile della questura di Brescia, giunti immediatamente sul posto, hanno accertato che effettivamente l’autovettura BMW, condotta da una donna slava di 45 anni, era stata colpita da almeno due proiettili sulla portiera sinistra, andando poi a collidere con il guard rail prima di arrestare la propria corsa. polizia-0

La donna a causa delle ferite riportate era costretta a fare ricorso alle cure sanitarie dove, tra le altre, gli veniva riscontrata una ferita al collo con presenza di schegge di proiettile sottocutanee.

Immediatamente, si è portata sul posto personale della Sezione Volanti e della Squadra Mobile della Questura di Brescia che hanno avviato immediate indagini per ricostruire la dinamica dei fatti ed individuare gli autori. Secondo quanto accertato sino ad ora, i colpi sarebbero stati esplosi da una vettura che viaggiava sulla stessa carreggiata che poi si è data alla fuga.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136