Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Brescia: sparatoria sulla A4, arrestato dalla Polizia 54enne

venerdì, 29 giugno 2018

Brescia – Arrestato dalla Polizia di Stato di Brescia l’uomo che ha esploso colpi d’arma da fuoco contro una donna e un’auto sulla A4. Il 54enne è accusato di tentato omicidio, e le indagini cercano di capire i motivi che sono all’origine del gesto. Nei giorni precedenti l”uomo aveva aggredito la donna nella sua casa.

polizia-0

Sparatoria sull’autostrada in A4, la Polizia di Stato, a seguito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Brescia, ha individuato l’uomo che martedì scorso ha sparato verso l’autovettura guidata da una donna sull’autostrada Brescia-Verona. Si tratta di un pregiudicato italiano di 54 anni, residente a Verona, a carico del quale erano stati raccolti gravi indizi, già a poche ore dai fatti, che hanno consentito al Pm di Brescia, titolare dell’inchiesta, di emettere un decreto di fermo.

L’uomo è stato rintracciato mercoledì mattina presso un’abitazione di Bagnolo Mella. Nella giornata odierna il provvedimento di fermo è stato tramutato in ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I motivi alla base del gesto sono al vaglio degli investigatori; l’uomo conosceva la donna che già qualche giorno prima del tentato omicidio era stata aggredita dallo stesso; su quest’ultimo episodio sono in corso attività d’indagine della Squadra Mobile di Verona che ha contribuito all’individuazione dell’autore.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136