QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Brescia: rubano merce al Tigotà, arrestata dai carabinieri coppia albanese

domenica, 30 aprile 2017

Brescia – Sorpresi a rubare all’interno del Tigotà, i carabinieri arrestano coppia di giovani albanesi. Sono stati sorpresi a rubare merce per circa 235 euro due albanesi, un uomo e una donna, arrestati  dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Brescia.

I due ladri hanno occultato la merce all’interno di una borsa da donna, abilmente rivestita al suo interno da alluminio, e hanno tentato di superare inosservati le casse del Tigotà di via Foro Boario. Il trucco, però, non ha funzionato, i due sono stati notati mentre asportavano profumi e cosmetici dal personale di vigilanza, che ha subito richiesto l’intervento dei militari. I carabinieri, prontamente intervenuti, hanno fermato e controllato i due soggetti, che sono poi stati arrestati. La merce rubata è stata restituita ai legittimi proprietari.

carabinieri controlli Bs 1

Espletate le formalità di rito, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari per poi essere giudicati mediante rito direttissimo all’esito del quale è stato convalidato l’arresto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136