QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Brescia, la Guardia di Finanza arresta due spacciatori

giovedì, 10 agosto 2017

Brescia – La Guardia di Finanza arresta due spacciatori di marijuana e cocaina.
I finanzieri del Gruppo di Brescia, hanno effettuato specifiche attività di osservazione e pedinamento nei confronti di due cittadini extracomunitari che passavano gran parte della giornata girovagando per la città senza alcuna meta apparente ed effettuavano, in distinte occasioni, continui incontri di brevissima durata con diverse persone.
Tale costante monitoraggio faceva sorgere il sospetto nei militari che gli appunGDF gruppo Brescia 1tamenti occasionali fossero rivolti a porre in essere delle illecite attività e, pertanto, decidevano di effettuare dei mirati controlli sia sull’identità dei sospettati sia sulla loro attività.

In particolar modo, nel corso di un primo controllo svolto a fine luglio, i finanzieri provvedevano a perquisire D.A.K. (40enne del Burkina Faso) sequestrando anche nell’abitazione di Brescia 806 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 4 cellulari. L’uomo veniva arrestato per detenzione ai fini di spaccio poi condannato per 1 anno e 8 mesi.
Agli inizi del mese di agosto, è stato arrestato a Concesio un senegalese D.A., di 46 anni, per essere stato trovato in possesso di 3,5 grammi di cocaina occultata all’interno di un pacchetto di sigarette. La perquisizione domiciliare ha comportato l’ulteriore sequestro di altri 110 grammi di cocaina, suddivisi in n. 82 involucri di cellophane occultati all’interno degli indumenti riposti nell’armadio in camera da letto, 62 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi di droga, 2 telefoni cellulari nonché 6.790 euro in contanti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136