QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Brescia: i carabinieri fermano auto, trovano 800 grammi di cocaina e arrestano due persone

venerdì, 5 maggio 2017

Brescia – I carabinieri fermano una macchina e trovano quasi 800 grammi di cocaina. Arrestati due spacciatori. Sono stati fermati e controllati durante un normale controllo su strada i due pusher arrestati dai militari di Brescia.carabinieri Brescia 1

Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Brescia hanno tratto in arresto due soggetti, una donna italiana 50enne e un uomo albanese 38enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari hanno individuato i due pusher a bordo della loro vettura, una Fiat Bravo, e, insospettiti dalle loro manovre, hanno deciso di procedere a controllo. All’esito dei controlli, all’interno di un vano nascosto, ricavato nell’abitacolo della vettura, i carabinieri hanno rinvenuto 800 grammi di cocaina e la somma contante di 650 euro in banconote di piccolo taglio. I due arrestati sono stati giudicati stamane con rito direttissimo all’esito del quale è stato convalidato l’arresto.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136