QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Brescia: i carabinieri arrestano giovane pusher gambiano

mercoledì, 14 febbraio 2018

Brescia – Continua senza sosta l’attività di repressione del fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti posta in essere dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Brescia.

carabinieri controlliNella serata di ieri infatti un altro pusher operante in città, e precisamente nel parco Gallo, è stato assicurato alla giustizia. Il giovane, un ventenne proveniente dal Gambia, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, era stato infatti sorpreso pochi giorni fa dai Carabinieri a cedere due involucri di marijuana del peso complessivo di 15 grammi proprio all’interno del parco cittadino.

Denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato commesso e a seguito di richiesta di aggravamento della misura cui era stato sottoposto, nella serata di ieri il pusher è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Brescia. Il giovane, rintracciato in via Botticelli, è stato quindi accompagnato presso la Caserma di Piazza Tebaldo Brusato e, espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere di Brescia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136