QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Breno in lutto per la morte del farmacista Corna Pellegrini

lunedì, 25 settembre 2017

Breno – A chiarire le cause dell’incidente mortale nella galleria Covelo a Iseo (Brescia) saranno gli accertamenti disposti dagli agenti della Polizia Stradale di Darfo. All’origine potrebbe esserci un malore: l’Opel Astra condotta da Francesco Pietro Corna Pellegrini stava percorrendo la Provinciale 510 in direzione Brescia ha invaso la corsia andando a schiantarsi contro un furgone che procedeva in direzione opposta.

Polizia strada incidente Brescia

Francesco Pietro Corna Pellegrini era nato 65 anni fa a Breno, dove risiedeva e appena aveva un giorno libero vi faceva ritorno. Era il farmacista di Borgo San Giacomo (Brescia) e nel 2018 sarebbe andato in pensione. Ieri sera stava raggiungendo Borgo San Giacomo, dopo un weekend trascorso a Breno, quando attorno alle 19.30 all’altezza di Iseo è morto nell’incidente accaduto nella galleria Covelo. Secondo la prima ricostruzione degli agenti della Stradale di Darfo ha improvvisamente invaso la corsia opposta e si è schiantato frontalmente contro un furgone, coinvolgendo un’altra vettura. All’origine potrebbe esserci stato un malore. La Procura di Brescia ha aperto un fascicolo e disposto accertamenti sul cadavere.

Francesco Pietro Corna Pellegrini apparteneva a una famiglia conosciutissima a Breno e in Valle Camonica: era nipote di Francesco Tonolini, medaglia d’oro al valor militare e capitano del V Reggimento alpini, morto sul Piave nel 1918, mentre la madre Renza Tonolini, per oltre quarant’anni era stata la maestra di Breno. Dopo gli studi in farmacia aveva iniziato l’attività in Valle Camonica, quindi era stato assunto alla Centrale del Latte di Brescia, infine aveva acquisito una farmacia di Borgo San Giacomo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136