QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Blitz di Polfer e Squadra Mobile di Trento: arrestata donna con 3 chili di cocaina

giovedì, 8 dicembre 2016

Trento - Con l’arrivo del periodo Natalizio e dei mercatini che portano in Trentino un notevole flusso di turisti, da ieri il Questore D’Ambrosio ha disposto l’aumento delle pattuglie della Polizia di Stato, con personale in divisa ed in borghese, nelle città di Trento, Rovereto e Riva del Garda. Due le operazioni portate a termine nella giornata di ieri.

Operazione congiunta della Polfer e Squadra Mobile di Trento con gli agenti che hanno fermato alla stazione di Trento una donna nigeriana (O.M.) di 40 anni, residente a Parma, con quasi tre chili di cocaina in ovuli nascosti in uno zaino nel reggiseno e alcuni ingoiati alla vista degli agenti.

La donna è stata arrestata e – molto probabilmente – era un corriere internazionale. Viaggiava su un treno proveniente da Monaco e diretto a Milano. La droga era destinata  al mercato delle grandi città italiane del Nord Italia e avrebbe fruttato 500mila euro.

Polfer-Trento 10

Un altro blitz – sempre della Polizia di Trento con i servizi istituiti dal questore per il periodo natalizio – è stato portato a termine nelle ultime ore con un giovane fermato nel capoluogo trentino con cocaina, hashish ed eroina.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136