QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Blitz antidroga nel centro storico di Trento: tre magrebini nei guai. Minorenne finisce in comunità

giovedì, 17 dicembre 2015

Trento – Blitz antidroga. Continuano ininterrottamente i controlli della Polizia di Stato voluti dal Questore in città e in particolare nel centro cittadino.

Nella tarda serata di ieri personale del reparto prevenzione Crimine Lombardia, qui aggregato per i predetti controlli, ha denunciato tre cittadini magrebini, di cui uno minore senza fissa dimora, e un cittadino guineano, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il gruppetto di criminali fingendosi avventori di un locale nella zona di Santa Maria, ne utilizzavano il bagno come nascondiglio per la droga riuscendo ad organizzare in tal modo un giro di spaccio.

Durante i controlli ai soggetti in questione è stato rinvenuto e sequestrato un panetto di hashish di 60 grammi e circa 450 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.Polizia di Sondrio I malviventi sono stati denunciati e il minore affidato ad una comunità.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136