QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Blitz antidroga della Squadra Mobile di Trento, arrestati due nordafricani

venerdì, 11 aprile 2014

Trento – La Polizia di Trento ha arrestato un nigeriano e un senegalese, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti nella zona del cimitero e nella vicina via Taramelli. Gli agenti della Squadra mobile  di Trento li hanno individuati in un’operazione di prevenzione dello spaccio nel capoluogo. Dopo averli fermati e trovati in possesso di una piccola quantità di droga, gli agenti hanno perquisito la loro abitazione trovando centinaia di dosi di cocaina e vario materiale rubato nelle ultime settimane nel capoluogo e in provincia, fra cui personal computer e attrezzatura informatica. I due africani sono stati così arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio e ricettazione. Le indagini proseguono per individuare gli autori dei furti. n particolare, i due accettavano anche pagamenti in cambio merce, ad esempio pc e materiale elettronico e informatico.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136