QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Biker disperso in montagna, ritrovato all’alba dal soccorso alpino

lunedì, 3 giugno 2013

Val Rendena – Raffica di interventi in alta quota, nella prima giornata di bel tempo, anche se le temperature rimangono basse. In mattinata è stato recuperato degli uomini del Soccorso Alpino un 30enne disperso sul Monte Baldo. L’allarme era scattato nella serata di ieri. E’ durato tutta la notte l’intervento di ricerca e recupero del biker residente nel Modenese disperso da ieri sera. L’operazione ha impegnato il Soccorso alpino e l’équipe del 118 al quale si era rivolto il 30enne di Modena smarritosi in montagna con la mountain bike pur senza segnalare il luogo. E’ stata la denuncia della sua scomparsa fatta dal padre a  fornire indicazioni sul luogo dove si era recato il giovane emiliano. Poi i militari hanno rinvenuto l’auto del giovane e da lì sono saliti in quota dove alla 6.10 di stamani è stato ritrovato. I soccorritori avevano avuto un contatto telefonico con il 30enne circa un’ora prima. I soccorritori saliti da Riva del Garda l’hSoccorso-Alpino-elicottero-SUEManno poi individuato e portato a Malcesine dove c’erano i familiari ad attenderlo. Una disavventura finita bene.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136