QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bienno: cadono calcinacci alle Medie, i tecnici comunali intervengono su tre aule

sabato, 18 aprile 2015

Bienno – I tecnici al lavoro per capire le cause e ripristinare le condizioni di sicurezza alle scuole Medie, realizzate nei primi anni Sessanta e ristrutturate alcuni anni fa. Nel pomeriggio di ieri sono caduti calcinacci e gli studenti al rientro in classe si sono trovati una situazione non certamente felice. Infatti circa due metri quadrati del soffitto si è staccato ed è finito su banchi e pavimento. Studenti e insegnanti hanno avvisato della situazione il dirigente scolastico e il Comune, e  sul posto sono giunti  il sindaco di Bienno, Massimo Maugeri, i tecnici comunali e i vigili del fuoco di Boario.

Tutte le aule dell’istituto sono state visionate e controllate e al termine è emerso che non ci sono problemi di stabilità. Secondo i vigili del fuoco di Boario si dovrebbe intervenire su due aule, dove il muro mostra qualche incrostatura, mentre l’edificio è in sicurezza. Sono stati disposti controlli che saranno effettuati oggi, mentre il tetto e il sottotetto non mostrano infiltrazioni d’acqua. L’origine del distacco è dovuto forse all’umidità.

Lunedì la scuola riaprirà e gli studenti delle tre classi chiuse verranno sistemati in altri ambienti. L’intervento secondo il Comune potrebbe richiedere alcuni giorni di lavoro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136