QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bici rubate in Trentino: la polizia vara un vademecum per recuperare i velocipidi

mercoledì, 20 agosto 2014

Trento - La Polizia di Stato ha rinvenuto alcune biciclette rubate delle quali si stanno ricercando i proprietari. Con l’occasione gli agenti della Questura chiedono ai cittadini di utilizzare il servizio gratuito del Comune di Trento denominato “targa la bici”, nonché di fotografare il proprio velocipede in maniera tale da consegnare una copia della foto in occasione della denuncia nella malaugurata ipotesi di subirne il furto.polizia_4_7

La Polizia invita quindi i cittadini che hanno subito il furto a visionare sul sito della Questura di Trento all’ indirizzo web http://questure.poliziadistato.it/bacheca/, selezionando la provincia di Trento, le fotografie delle biciclette rinvenute, contattando successivamente l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico all’utenza 0461-899744 in orario d’ufficio per gli ulteriori adempimenti. Si rammenta che è indispensabile aver sporto denuncia di furto presso qualsiasi Comando di Polizia o Carabinieri.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136