QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bedizzole: uomo freddato con due colpi di pistola

mercoledì, 20 novembre 2013

Bedizzole – Freddato con due colpi di pistola, uno al torace e l’altro alla nuca. Tiziano Stabile, 54 anni, originario del Mantovano, è stato ucciso così nella serata di ieri. Alle 21 è stato rinvenuto agonizzante da un camionista in un parcheggio della zona industriale di Bedizzole, in località caselle. Subito sono stati chiamati i carabinieri e i  medici del 118 che giunti sul posto hanno trasportato d’urgenza al Poliambulanza di Brescia, Tiziano Stabile, che è morto poco dopo il suo arrivo.

Carabinieri notturna 1

Le indagini sono affidate ai carabinieri, coordinati dalla Procura di Brescia. Non si esclude alcuna ipotesi: Tiziano Stabile era già conosciuto alle forze dell’ordine, si scava nel suo passato e nei contatti che ha avuto nelle ultime giornate. I carabinieri hanno già visionato il sistema di videosorveglianza della zona per ricostruire quanto accaduto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136