QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Avvicendamento al vertice della Compagnia carabinieri di Trento

lunedì, 9 ottobre 2017

Trento – Cambio al vertice della Compagnia carabinieri di Trento, il Maggiore Paolo Iacopini ha lasciato il comando dopo 5 anni di intenso impegno al servizio della comunità del capoluogo trentino.

Generale e capitano Rosa Trento

I carabinieri della Compagnia carabinieri di Trento ora sono guidati dal Capitano Piergiorgio Rosa, 30 anni, originario di Campobasso.

L’Ufficiale, dopo aver frequentato la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli, il 188° corso dell’Accademia Militare di Modena e quindi i corsi di Applicazione e Perfezionamento presso la Scuola Ufficiali di Roma, si è laureato in Giurisprudenza nel 2011 all’Università Tor Vergata di Roma.

Destinato in prima istanza quale Comandante di Plotone ed Insegnante presso la Scuola Allievi Marescialli e Brigadieri di Velletri (RM), ha prestato successivamente servizio nel quinquennio 2012/2017 in area pugliese, con particolare riferimento alla provincia di Bari, dapprima quale Comandante di Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Bari Centro e successivamente quale Comandante di Compagnia CC di Triggiano (Bari).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136